EUROTECH: l'Assemblea degli azionisti approva il Bilancio 2005

Amaro (UD), 19 aprile 2006.

L'Assemblea degli Azionisti di Eurotech S.p.A. riunitasi in data odierna in località Venzone (Ud), ha approvato il bilancio della Società per l'esercizio 2005 e ha preso visione del Bilancio Consolidato.

L'Assemblea ha, inoltre, deliberato all'unanimità di reinvestire gli utili per supportare la crescita della Società.

I RISULTATI DEL GRUPPO

I ricavi consolidati del Gruppo Eurotech al 31 dicembre 2005 pari a 29,8 milioni di Euro registrano una crescita del 79,3% rispetto all'esercizio 2004 (16,6 milioni di Euro). L'area NanoPC ha evidenziato una crescita del fatturato pari al 57,2% attestandosi a Euro 23,671 milioni. L'area HPC con ricavi pari a Euro 6,180 milioni ha registrato una crescita del 287,9%.

La crescita del fatturato fatta registrare nel 2005 è principalmente dovuta ad una crescita interna, che è stata pari a 10,1 milioni di Euro, con un incremento del 61,2%. Ha contribuito inoltre per il 18.1% alla crescita complessiva dei ricavi l'inclusione nel perimetro di consolidamento della società Erim Développement S.A.S. che ha pesato per Euro 3 milioni.

La crescita interna è attribuibile al raggiungimento degli obiettivi previsti nel piano strategico del Gruppo. In particolare, si segnala un aumento dei ricavi della controllata americana Parvus Corp. da Euro 4.623 migliaia del 2004 a Euro 8.446 migliaia del 2005, con un incremento del 82,7% per effetto della migliore penetrazione nel mercato nordamericano, grazie all'introduzione delle soluzioni tecnologiche già disponibili all'interno del Gruppo. L'incremento della Capogruppo risulta essere del 70,3%.

Il Margine Operativo lordo (EBITDA) è pari a 3,29 milioni di Euro, e ha registrato una crescita del 66,1%. Tale andamento è da ascriversi principalmente all'aumento dei ricavi con conseguente miglior assorbimento dei costi di struttura.

Il Risultato Operativo (EBIT) ammonta a 2,3 milioni di Euro in crescita del 57,8% rispetto all'esercizio 2005 (1,4 mil).

La posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2005 è positiva per 20,3 milioni di Euro. Il miglioramento di Euro 29,4 milioni è da iscriversi per Euro 23,6 milioni all'incasso netto derivante dall'aumento di capitale avvenuto il 30 novembre 2005 in seguito alla quotazione in Borsa.

In termini di Risultato prima delle imposte si è registrato un miglioramento dello stesso di Euro
970 migliaia passando da un risultato pari a Euro 1.033 migliaia del 2004 ad un risultato di
Euro 2.003 migliaia del 2005: tale andamento è influenzato sia dall'evoluzione dell'EBIT che
dal contenimento degli oneri finanziari netti.

In termini di Risultato netto si è passati da Euro 647 migliaia nel 2004 a Euro 1.064 migliaia
nel 2005 con un incremento del 64,5%. L'andamento, oltre che riflettere la dinamica del
risultato prima delle imposte, deriva essenzialmente dall'influenza del carico fiscale operante
sulle diverse realtà del Gruppo e dalle quote di risultato attribuibile ai terzi.