I prodotti Eurotech contribuiscono alla realizzazione del “SACLA”, Impianto Laser a Raggi X ad elettroni liberi tra i piu’ avanzati al mondo

Amaro (UD) – 30 Luglio 2012 – La controllata giapponese Advanet di Eurotech ha ricevuto una lettera di apprezzamento dagli istituti di ricerca RIKEN e JASRI (Japan Synchrotron Radiation Research Institute) per il contributo alla realizzazione dell’impianto laser a raggi X ad elettroni liberi (XFEL: X-Ray Free Electron Laser) denominato “SACLA” (acronimo per SPring-8 Angstrom Compact free electron Laser), che è diventato pienamente operativo quest’anno.

SACLA permette l’emissione di radiazioni luminose che sono impiegate per il progresso delle scienze di base ed applicate in molti settori, tra cui: analisi della struttura delle proteine, nanotecnologie, cattura di immagini ad altissima velocità, biologia cellulare e interazione materia-antimateria.

Advanet, uno dei primi collaboratori al progetto, ha partecipato allo sviluppo del sistema di controllo dell’acceleratore dello “SPring-8”, il più grande sincrotrone di terza generazione al mondo. Advanet ha fornito piccole quantità di schede analogiche ad alta velocità e schede di elaborazione per l’impianto per 15 anni. Non sono stati divulgati ulteriori dettagli.


Riferimenti: SACLA http://xfel.riken.jp/eng/index.html



Condividi


  Privacy   Condizioni d'uso   Cookies Policy   © EUROTECH S.p.A. 2016 P.IVA: IT01791330309
This site uses technical or similar cookies and third parties profiling cookies in aggregate form to improve your navigation experience and the use of the site. If you want to know more or opt out of some cookies consult our cookies extended policy. By closing this banner or continuing the navigation you are agreeing to our use of cookies.