Eurotech semplifica la tecnologia Internet of Things (IoT) collegando dispositivi e gestendo i dati con Everyware Cloud™ 2.0

La piattaforma M2M cloud-based consente la trasmissione e l’archiviazione dati in modo più veloce e flessibile, per indirizzare le decisioni aziendali e ottimizzare i risultati.

Amaro, UD – 30 maggio 2012 – Eurotech, società leader di mercato per la produzione di tecnologie, prodotti e sistemi embedded, ha annunciato oggi il lancio della piattaforma Everyware Cloud 2.0, che rappresenta la base per la trasmissione e la gestione di dati M2M in un contesto aziendale. Everyware Cloud offre tecnologie cloud, M2M e Internet of Things (IoT) collaudate, per consentire ai clienti operanti nei settori dei trasporti, della logistica e industriale di raggiungere i loro obiettivi aziendali.

"L'unione di strumenti di sviluppo del dispositivo, servizi cloud e infrastruttura di rete, ha creato uno spazio per attuare una reale innovazione nel campo dei sistemi intelligenti, combinando l'infrastruttura di comunicazione dei dispositivi con i servizi cloud," ha spiegato Glen Allmendinger, Principal di Harbor Research. “Piattaforme che gestiscono applicazioni software e servizi, come Everyware Cloud 2.0 di Eurotech, ci consentiranno di aumentare le prestazioni dei sistemi odierni e creare valore aggiunto in molti settori verticali.”

"Le aziende hanno bisogno di accedere alle informazioni per migliorare la capacità decisionale, ridurre i costi operativi e attivare nuovi servizi. Con Everyware Cloud 2.0, oggi hanno a disposizione una piattaforma per raccogliere dati on-demand provenienti dal mondo reale e utilizzarli per trarne vantaggio,” ha dichiarato Marco Carrer, Vice President Software Engineering di Eurotech. “Il nuovo Everyware Cloud di Eurotech va oltre i normali vantaggi offerti dal cloud computing per raccogliere, trasferire, archiviare e analizzare i dati raccolti sul campo. La nuova soluzione consentirà ai clienti di gestire i dati nel modo più potente ed efficace possibile."
“La missione di Sensuss è migliorare la vita attraverso la conoscenza: i nostri prodotti consentono di rilevare i livelli di impatto, le condizioni ambientali e i segni vitali attraverso un’analisi corporea,” ha dichiarato Jeff Lawson, Chief Engineer di Sensuss, una giovane azienda innovativa fondata con lo scopo di prevenire infortuni gravi negli atleti causati da traumi alla testa. “Grazie alle simulazioni di Everyware Cloud siamo in grado di fornire informazioni cruciali ai genitori, agli allenatori e agli atleti in tempo reale, archiviandole contemporaneamente affinché possano essere utilizzate successivamente dalle strutture mediche.”

Everyware Cloud si basa su standard aperti, che consentono agli utenti di collegare le loro applicazioni alla piattaforma cloud rapidamente, utilizzando una Application Programming Interface aperta (API). Sicuro ed efficiente, Everyware Cloud consente alle aziende di tutte le dimensioni di accedere a informazioni e capacità che, un tempo, erano una prerogativa esclusiva delle società che potevano investire un'enorme quantità di tempo e risorse nella costruzione di grandi strutture informatiche e di processi complessi.

I principali vantaggi di Everyware Cloud 2.0 sono:
Migliore connettività dei dispositivi - il modello dati di Everyware Cloud ottimizza l'aspetto della comunicazione dati del dispositivo riducendo il sovraccarico del protocollo e facilitandone la gestione.
Gestione dei dati in tempo reale - analisi dati immediata e stretta correlazione con le decisioni aziendali, senza la necessità di specifiche competenze di programmazione.
Dati sottoposti a query a lungo termine - i dati possono essere archiviati ed essere sottoposti a query anche successivamente (per 36 mesi e oltre).
Flessibilità – è possibile archiviare i dati in qualsiasi formato e accedervi nel database schemaless ad alte prestazioni.
• Console della piattaforma – interfaccia web facile da usare per la gestione del dispositivo e della piattaforma.
Un'ampia varietà di API – è possibile accedere a tutte le funzioni della piattaforma, inclusa la console, tramite un'interfaccia REST standard, per una facile integrazione con l’infrastruttura IT.
Configurazione rapida e facile – per la connettività di un nuovo dispositivo non è richiesta alcuna configurazione.
Indipendente dal dispositivo – piattaforma aperta, pronta a supportare i dispositivi abilitati per ESF (da Eurotech o da terze parti) e capace di abilitare la connettività personalizzata del dispositivo.



Share: Share on LinkedIN