Eurotech: contratto da 1,5 milioni di dollari per la fornitura di computer embedded destinati ad applicazioni medicali

La piattaforma Sphere II di Eurotech equipaggerà i dispositivi di un produttore di apparecchiature medicali

Amaro (UD) – 30 agosto 2011 – Eurotech, leader nella fornitura di tecnologie, prodotti e sistemi embedded, ha annunciato oggi di essere stata selezionata per fornire computer embedded a un’azienda OEM specializzata in soluzioni diagnostiche, con un contratto semestrale del valore di 1,5 milioni di dollari.
Grazie a Sphere II di Eurotech il cliente potrà soddisfare la domanda del mercato ed estendere il ciclo di vita dei propri analizzatori chimici utilizzando la tecnologia ARM. Impiegati per diagnosticare varie malattie in pochi minuti, questi prodotti si collegano a un sistema di gestione dei dati di laboratorio che raccoglie tutti i risultati inserendoli in un archivio medico in formato elettronico.
“Le aziende OEM operanti nel settore medicale possono ampliare il ciclo di vita dei propri prodotti sfruttando lo stato dell’arte delle nostre piattaforme” ha affermato Greg Nicoloso, Chief Executive Officer di Eurotech Inc. “Eurotech offre computer embedded su cui sono preinstallati dei componenti software che ne fanno piattaforme pronte all’uso, le quali consentono ai clienti di ridurre il loro time-to-market.”