Eurotech: approvate dal Consiglio di Amministrazione le modifiche statutarie per adeguamento a nuove normative

Amaro (UD), 21 dicembre 2010 – Il Consiglio di Amministrazione di Eurotech S.p.A. ha approvato alcune modifiche dello Statuto in adeguamento al D.Lgs. n. 27/2010 (diritti degli azionisti) e al D.Lgs. n. 39/2010 (revisione legale dei conti).

In particolare il Consiglio di Amministrazione ha approvato:
l’adeguamento delle clausole statutarie incompatibili con il nuovo quadro normativo di riferimento, relative a: (i) modalità e termini di convocazione dell’assemblea, (ii) legittimazione all’intervento e all’esercizio del voto in assemblea, (iii) modalità e termini di presentazione e di pubblicazione delle liste per la nomina del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale;

l’adeguamento dello Statuto alla nuova disciplina della rappresentanza in assemblea, inclusa l’introduzione delle modalità di notifica elettronica della delega;


l’aggiornamento di alcune espressioni linguistiche alla luce della disciplina e della terminologia introdotta dalla normativa citata.

Il verbale del Consiglio di Amministrazione che ha approvato le modifiche dello Statuto e il testo statutario emendato come sopra saranno messi a disposizione del pubblico con le modalità e nei termini di legge.







Share: Share on LinkedIN