EUROTECH: Raggiunto accordo con il CNRS -Centre national de la recherche scientifique- francese per la fornitura di un supercomputer ApeNext. (Comunicato Price Sensitive)

Amaro, 13 gennaio 2006.



Eurotech ha raggiunto oggi un accordo da circa 1 milione di Euro con il CNRS (Centre national de la recherche scientifique) francese per la fornitura di un supercomputer APENEXT, l'ordine d' acquisto verrà formalizzato nei prossimi giorni.

Il Supercomputer verrà consegnato nel corso del 2006 e verrà installato a Roma presso l' INFN ( Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) andando così a incrementare la potenza di calcolo del polo romano.
I Supercomputer verranno utilizzati dall'Università di Parigi Sud (Orsay) dipartimento di Fisica e dal CNRS attraverso la rete grid dell'INFN.


Con questo accordo Eurotech conferma la propria leadership in Europa nel campo dei Supercomputer dedicati alla Fisica delle particelle subatomiche.

Roberto Siagri, presidente di Eurotech ha cosi commentato: "siamo orgogliosi di mettere a disposizione della comunità scientifica francese la nostra tecnologia".