Eurotech ottiene ordine di 1,8m USD per fornire computer embedded per sistemi di alimentazione non interrompibili

Amaro (UD), 25 Agosto 2010 - Eurotech, azienda leader nelle tecnologie, nei prodotti e nei sistemi embedded, ha annunciato oggi di aver ricevuto un ordine di 1,8 milioni di dollari per fornire computer embedded ad un primario produttore di sistemi di alimentazione e raffreddamento per applicazioni critiche. Un computer a bassissimo consumo su singola scheda di Eurotech equipaggia infatti la linea di prodotti UPS (Uninterruptible Power Supply) del cliente. La durata prevista del contratto è di almeno due anni.

Le unità UPS potranno essere gestite in rete, con aggiornamenti in tempo reale dello stato di funzionamento delle unità stesse e delle condizioni operative. La modularità intrinseca del prodotto UPS garantisce la ridondanza dell’alimentazione elettrica all’interno di una singola unità e lo rende adatto ad applicazioni critiche come quelle in sale server e centrali per telecomunicazioni.

“Eurotech soddisfa già da anni ormai le esigenze di piattaforme di calcolo embedded per queste unità UPS”, ha affermato Greg Nicoloso, CEO di Eurotech Inc. “Grazie a relazioni strette a tutti i livelli dell’organizzazione riusciamo ad accompagnare i nostri clienti lungo le evoluzioni della tecnologia in modo più naturale ed efficiente, e tutto ciò si traduce per il cliente in un allungamento del ciclo di vita dei suoi prodotti.



Share: Share on LinkedIN