Boeing stipula un contratto con Parvus per la fornitura di strumenti di visualizzazione dati a bordo degli aeromobili P-8A Poseidon

Amaro (Italy), 13 ottobre 2009 – Parvus Corporation ha annunciato oggi la stipula di un contratto con Boeing per la fornitura di dispositivi di visualizzazione dei dati di volo (FTD) e pannelli di controllo per strumentazione (ICCP) per aeromobili P-8A Poseidon. Sviluppato per la Marina statunitense, il P-8A è un veivolo a lungo raggio per l'intelligence, la sorveglianza e la ricognizione con finalità anti-sommergibile e di attacco a terra, in grado di coprire vaste zone marittime e costiere. Il P-8A comincerà i voli di test questo autunno e l'entrata in piena operatività è prevista per il 2013.

Boeing ha selezionato il DuraVIS® 4300 di Parvus quale sistema ICCP dell'aeromobile. Combinando la già nota resistenza e potenza del computer di missione Parvus DuraCOR con un Multi-Function Display (MFD) di tipo COTS, il DuraVIS 4300 costituisce la soluzione ideale per visualizzare dati di volo, rilevamenti dei sensori, mappe di navigazione, suggerimenti operativi ed altre informazioni rilevanti per il P-8A. Rispondente agli standard MIL-STD-810F, MIL-STD-704E e MIL-STD-461E, il DuraVIS 4300 regge temperature operative eccezionalmente basse (-20C) ed ha un’ alta resistenza agli shock e alle vibrazioni a cui sarà sottoposto il P-8A.

In aggiunta, il DuraVIS® 3006 di Parvus è stato scelto da Boeing come Flight Test Display per il P-8A. Il DuraVIS 3006 è un robusto schermo piatto a cristalli liquidi (LCD) da 6.5” a matrice attiva (TFT) che offre leggibilità in piena luce e un design meccanico rinforzato con caratteristiche di alta affidabilità che si sposano con quelle del P-8A. Questa unità estremamente compatta (1.5” di spessore) e leggera (3 libbre) è incastonata in un alloggiamento di alluminio rinforzato dotato di opzioni di montaggio flessibili e un rivestimento acrilico anti-riflesso per la protezione dagli impatti e dalla decompressione esplosiva.

“La scelta dei prodotti Parvus DuraVIS per il veivolo P-8A è una testimonianza della provata capacità di Parvus nel fornire computer da missione durevoli e ad alta affidabilità e schermi per applicazioni di tipo militare ed aerospaziale,” ha dichiarato Les Goodman, presidente di Parvus. “Siamo onorati di stipulare una partnership con Boeing per equipaggiare un veivolo di tale prestigio con i necessari strumenti per raggiungere la massima interoperabilità nei futuri campi di battaglia.”

Per maggiori informazioni sul P-8A Poseidon, visitare http://www.boeing.com/defense-space/military/p8a/index.html.




Nota: il contratto, pur non essendo di importo rilevante per Eurotech, ha per la società una certa importanza, in quanto afferma una relazione con un importante cliente nel settore della Difesa americana che potrebbe portare a ottenere ulteriori ordini nello stesso settore. In tal caso, Eurotech ribadisce il suo impegno a informare tempestivamente il mercato.