Eurotech ottiene contratto da 2,4m$ per computer embedded per dispositivi di assistenza domiciliare

Amaro (UD), 18 Marzo 2009 – Eurotech, fornitore leader di prodotti e tecnologie embedded, ha annunciato oggi di aver siglato un contratto da 2,4 milioni di dollari con un’azienda del settore medicale per la progettazione e la realizzazione del motore di calcolo embedded per dispositivi di monitoraggio remoto della salute dei pazienti. Eurotech fornirà un Single Board Computer (SBC) studiato per permettere una significativa riduzione dei costi di gestione e una differenziazione della piattaforma medicale del cliente.

Il cliente ha scelto di lavorare con Eurotech in virtù della sua capacità di fornire soluzioni a basso consumo e dell’approccio innovativo che aiuta le aziende clienti ad ottenere un vantaggio competitivo sui loro concorrenti.

“Questo cliente ci ha stimolato ad approfondire i modi migliori per supportare le esigenze e i requisiti di conformità del settore in cui opera”, spiega Gregorio Nicoloso, CEO di Eurotech in Nord America. “Il nostro approccio permetterà a questa azienda di introdurre delle tecnologie che accompagneranno la crescita delle sue soluzioni nel lungo ciclo di vita tipico del settore medicale”.



Share: Share on LinkedIN