Eurotech: Il CdA approva il Progetto di Bilancio d’Esercizio e Consolidato 2008

Amaro (UD), 16 marzo 2009


- Ricavi consolidati: +20%, da 76,54 milioni di Euro a 91,73 milioni di Euro
- Primo margine consolidato: +32%, da 38,11 milioni di Euro a 50,41 milioni di Euro
- EBITDA consolidato: da 1,90 milioni di Euro a 5,92 milioni di Euro
- EBITDA consolidato adjusted*: da 2,41 a milioni di Euro a 7,80 milioni di Euro
- EBIT consolidato: da -4,11 milioni di Euro a -13,52 milioni di Euro
- EBIT consolidato adjusted*: da -0,56 milioni di Euro a +3,33 milioni di Euro
- Risultato consolidato prima delle imposte: da -4,16 milioni di Euro a -15,68 milioni di Euro
- Risultato consolidato prima delle imposte adjusted*: da -0,35 milioni di Euro a +2,91 milioni di Euro
- Risultato netto di Gruppo: da -4,92 milioni di Euro a -12,71 milioni di Euro
- Risultato netto di Gruppo adjusted*: da -2,60 milioni di Euro a -0,38 milioni di Euro
- Posizione finanziaria netta positiva per 0,57 milioni di Euro, con un miglioramento di 6,95 milioni di Euro
- Patrimonio netto di Gruppo pari a Euro 134,06 milioni di Euro, contro Euro 121.47 milioni del 2007

Il Consiglio di Amministrazione di Eurotech S.p.A. ha esaminato e approvato in data odierna il Progetto di Bilancio d’Esercizio e Consolidato al 31 dicembre 2008, che saranno sottoposti all'Assemblea ordinaria degli azionisti.

I ricavi consolidati del Gruppo hanno registrato una crescita del 20% rispetto al 2007, passando da Euro 76,54 milioni a Euro 91,73 milioni, soprattutto per effetto del cambiamento del perimetro di consolidamento, dovuto all’acquisizione del Gruppo giapponese Advanet effettuata nel quarto trimestre 2007.

Il primo margine ammonta a Euro 50,41 milioni (+32% rispetto all’anno precedente) con un’incidenza sulle vendite del 55%, in netta crescita rispetto al 2007 (Euro 38,11 milioni, pari al 49,8% dei ricavi di vendita), per effetto combinato del modello di business basato sulla vendita di prodotti ad alto valore e dell’integrazione dei processi di gestione dei materiali di acquisto tra tutte le consociate del Gruppo.

Nell’esercizio 2008 l’EBITDA č positivo per Euro 5,92 milioni, in sensibile aumento rispetto a Euro 1,90 milioni del precedente esercizio. Grazie anche all’incremento significativo del primo margine, si č riscontrata una migliore incidenza dell’EBITDA sulle vendite, che č salita dal 2,5% del 2007 al 6,5% del 2008.


download:
20090316_CS_it.pdf : pdf (220 Kb) Eurotech: Il CdA approva il Progetto di Bilancio d’Esercizio e Consolidato 2008