Completata l'acquisizione di Applied Data Systems Inc.

Amaro (UD), 09 Gennaio 2007.


Eurotech, società attiva nella progettazione, sviluppo e commercializzazione di sistemi miniaturizzati (NanoPC) e di computer ad elevata capacità di calcolo (HPC), annuncia il completamento dell'acquisizione delle partecipazioni rappresentanti il 100% di Applied Data Systems Inc. ("ADS") con sede in USA (Maryland).
Il controvalore dell?operazione è stato definito sulla base di un prezzo iniziale di USD 41,5 milioni, calcolato al netto della posizione finanziaria e corrispondente ad un multiplo pari a 8,6 volte degli utili prima degli interessi, tasse, svalutazioni ed ammortamenti (EBITDA). Il prezzo è stato versato mediante utilizzato di parte delle risorse finanziarie disponibili.
E? inoltre previsto un pagamento massimo di 12,5 milioni di dollari calcolato come differenza tra l'Ebitda di ADS a dicembre 2007 (12 mesi), moltiplicato per 7, ed il prezzo inizialmente pagato (USD 41,5 milioni). Quest'ultimo, così come il prezzo iniziale, saranno regolati per cassa.
ADS è una società attiva nella progettazione, sviluppo e produzione di sistemi embedded basati su sistemi operativi Windows CE e Linux. I suoi prodotti sono contraddistinti da una ricercata interfaccia grafica, dal basso consumo energetico e dall'elevata funzionalità.
ADS è specializzata nel supportare i suoi clienti nell'unione delle loro applicazioni alle più avanzate tecnologie wireless disponibili sul mercato.
Al 30 settembre 2006 il fatturato di ADS è stato di 28 milioni di dollari mentre l'EBITDA era pari a 4,8 milioni di dollari con un risultato netto di 3 milioni di dollari.
Eurotech ritiene che questa acquisizione potrà portare benefici al gruppo grazie alle possibili sinergie con la società acquisita.
ADS, inoltre, ha recentemente sottoscritto un accordo per l'acquisizione del 65% della cinese Chengdu VANTRON Technology Ltd, una società con circa 30 ingegneri attivi nella ricerca e sviluppo nel settore dei NanoPC.

NOTA: L'operazione di acquisizione in oggetto costituisce operazione significativa; pertanto l'Emittente, in ottemperanza all'art. 71 del Regolamento Emittenti, provvederà a mettere a disposizione del pubblico il documento informativo redatto in conformità all'allegato 3B entro quindici giorni dalla conclusione dell'operazione.





Share: Share on LinkedIN