Operazione Radstone - Aggiornamento sull'offerta

Amaro (UD), 2 ottobre 2006


In data 30 agosto 2006, il Consiglio di Amministrazione di Eurotech ha annunciato i termini dell'Offerta Pubblica di acquisto in contanti (l'Offerta) per l'intero capitale sociale emesso e da emettersi di Radstone.
In considerazione della recente offerta raccomandata su Radstone, ad un prezzo per azione superiore, annunciata da GE Fanuc Embedded Systems, Inc in data 18 settembre 2006 (l'Offerta Pił Alta), il Consiglio di Amministrazione di Eurotech comunica oggi la propria intenzione a non aumentare o modificare l'Offerta, e informa che la stessa non sarą prolungata oltre il 6 ottobre 2006.
Il Consiglio di Amministrazione di Eurotech continua a ritenere che l'integrazione tra Eurotech e Radstone abbia una forte logica commerciale (dal punto di vista industriale, della clientela e dei dipendenti); tuttavia, alla luce dell'Offerta Pił Alta, il Consiglio di Amministrazione di Eurotech ritiene che non sia possibile creare sufficiente valore per i propri azionisti procedendo con un'offerta di livello superiore rispetto all'Offerta.
Alla luce di quanto sopra il Consiglio di Amministrazione di Eurotech comunica che, a decorrere dalla data odierna, potrebbe vendere parte o tutto del proprio pacchetto azionario di 4.820.000 Azioni Radstone, rappresentanti circa il 15,9% dell'intero capitale sociale emesso di Radstone.

I termini utilizzati nel presente comunicato hanno il medesimo significato loro attribuito nell'annuncio di offerta del 30 agosto 2006.





Share: Share on LinkedIN